FLUX CHAMBERS


Le camere di flusso sono sistemi utilizzati per isolare e campionare i vapori in emissione dal sottosuolo

Le camere di flusso Dinamiche sono apparecchiature a forma cilindrica, aperte sulla base inferiore all’interno delle quali viene insufflato azoto a portata controllata, una parte del gas in uscita al sistema, arricchito dei vapori in emissione, viene campionato e successivamente destinato alle misure analitiche di laboratorio per i singoli parametri.

Le camere di flusso Statiche ad Accumulo sono apparecchiature a forma cilindrica, aperte sulla base inferiore dotate di sistemi di agitazione, di aspirazione e di misura automatici (PID). Viene misurato l'accumulo della concentrazione della totalità delle sostanze organiche e della CO2

Odoo text and image block

Solo Vantaggi!

Usa le nostre Flux Chambers Ingegnerizzate!

Hot Spot

Localizza facilmente gli Hot Spot con la Flux Chamber ad Accumulo


Minimizza il Rischio

determinando la concentrazione delle sostanze volatili in emissione dal suolo in situ hai un dimensionamento più                      rappresentativo dell'analisi di rischio sanitaria ambientale.


Fattore di Attenuazione Reale

Evita le stime indirette (sovrastimano conservativamente)




Processo scientificamente difendibile

Digitalizza le evidenze del campionamento verificando e validando i dati secondo i protocolli QA/QC


Ingegneria validata e Inerzia materiali

La camera Dinamica è validato per avere un campionamento quantitativo, ai bassi flussi e alle basse                    concentrazioni: Fluidodinamica e Inerzia sono "key"

              

.

Odoo image and text block 

Specifiche Tecniche Innovative e Brevettate

Le camere di flusso DINAMICHE sono sistemi brevettati (brevetto italiano N. 0001427937 – Internazionale WO 2016/067166A1) che rappresentano la soluzione innovativa per la determinazione diretta delle sostanze volatili in emissione dal suolo ai fini del corretto dimensionamento dell’analisi di rischio sanitaria ambientale.

Le camere di flusso STATICHE AD ACCUMULO  sono sistemi qualiquantitativi che rappresentano la soluzione innovativa per la localizzazione degli hot spot da eseguirsi preventivamente al corretto posizionamento delle Flux Chamber Dinamiche. 

THEAREN insieme al POLITECNICO DI MILANO hanno sviluppato, validato e brevettato una FLUX CHAMBER DINAMICA che presenta particolari tecnici MOLTO INNOVATIVI (oggetto di brevetto).

Le Camere di Flusso sono disponibili sia nella Modalità Mauale (Camera DINAMICA) sia nella Modalità Automatica (Camera DINAMICA e Camera STATICA ad ACCUMULO) con tutta la strumentazione di controllo On Board. Queste ultime, grazie alla gestione con le nostre app WITREC DR e WITREC RS integrate tra loro, garantisce la "Data Integrity" delle attività di campionamento.

Odoo - Esempio 1 per tre colonne

Sistema Frangivento Brevettato

per la flux chamber dinamica è stato studiato ed ingegnerizzato un apposito sistema frangivento che isola la camera di flusso dai fattori esterni quali vento, aria.

Altri sistemi di schermatura quali tende, pannelli etc oltre a non dimostrarsi scientificamente validabili non si rivelano efficaci.

Odoo - Esempio 2 per tre colonne

Fluidodinamica Validata

per la flux chamber dinamica è stata validata la fluidodinamica dell'immissione del carrier all’interno della camera di flusso per garantire la miscelazione dello stesso con i vapori emessi dal suolo minimizzando la perturbazione del sistema: la geometria di insufflaggio del gas carrier è stata progettata in modo da garantire la completa miscelazione del gas ed è stata validata mediante prove sperimentali con sorgenti sintetiche.

La perturbazione del sistema è stata validata mediante prove sperimentali di ripetibilità con sorgenti sintetiche evitando sia effetti "tappo" sia effetti di "strippaggio".

Odoo - Esempio 3 per tre colonne

Inerzia

le flux chambers dinamiche e tutti gli accessori interni sono interamente in PTFE (POLITETRAFLUOROETILENE) per garantire l'inerzia chimica e termica dell'apparecchiatura (i materiali come metalli, poliacrilati, policarbonati sono soggetti a fenomeni di adsorbimento superficiale dei contaminanti, con effetto memoria; la cupola trasparente, e le parti in metallo provocano un effetto serra all'interno della camera poco idoneo alle determinazioni quantitative).

Tecnologie Integrate

Apri al futuro

WITREC - DF

tutta la reportistica del Campionamento viene fatta in digitale


WITREC - RS

la camera è totalmente gestita mediante le nostre app


WITREC - DGP

i dati vengono validati e verificati e se vuoi resi disponibili sul portale.